Eco-ospitalità in Lunigiana

La rete delle eco-strutture turistiche certificate da Legambiente
Sono 11 tra agriturismi e B&B che hanno aderito all’etichetta ecologica (Ecolabel)

cos’è l’Ecolabel ‘Legambiente Turismo, Bellezza Futuro’

Turismo come vetrina del territorio, esperienza di condivisione di bellezza e valori, simbiosi tra chi visita e chi ospita. Questi sono i valori che muovono l’azione di Legambiente nella valorizzazione di buone pratiche e strategie di turismo sostenibile che concretizzano un nuovo modo di scoprire e vivere i territori della nostra bella Italia.

Che sia una vacanza di puro relax o di divertimento, un viaggio alla ricerca di emozioni, un’esperienza di condivisione solidale, Legambiente propone alcune iniziative unite dal comune denominatore della bellezza e del vivere con stile. In questo sito sarà possibile:

–  scoprire alcune tra le più belle mete turistiche, presidi naturali, artistici, culturali ed enogastronomici, risiedendo nelle strutture consigliate per l’impegno a difesa dell’ambiente aderenti all’etichetta ecologica di Legambiente turismo;

– vivere la scoperta di alcuni tesori ambientali con i campi di Legambiente per famiglie e ragazzi;

– vivere l’avventura della scoperta e della conoscenza ambientale con i campi estivi organizzati da Legambiente dove, grazie ad educatori esperti, animazione, divertimento, gioco e sport si fondono con laboratori ed esperienze di educazione ambientale;

– condividere un’esperienza solidale in Italia e all’estero con i campi di volontariato promossi da Legambiente che permettono di lavorare a stretto contatto con le comunità locali, supportando un loro un progetto;

– passare un’estate all’insegna del divertimento e della cultura ecologista con i festival della rete di Legambiente, che da giugno a settembre, dalle Alpi alla Sicilia, animano borghi, parchi e città coinvolgendo nomi noti della cultura e dello spettacolo, senza tralasciare l’attenzione a ridurre il proprio impatto ambientale con azioni concrete, misurabili e di cui anche i visitatori sono parte attiva.

Nata nel 1997 come progetto sperimentale in Emilia Romagna l’etichetta ecologica Legambiente Turismo
attualmente è presente in 19 regioni su 21, con 300 associati, di tutte le tipologie, dai B&B ai campeggi,
dagli alberghi ai ristoranti. Chi si associa si impegna a rispettare un disciplinare specifico per tipologia di
struttura ricettiva e accetta di avere visite ispettive al momento dell’adesione ripetute poi periodicamente
durante il periodo di validità. Grazie a questo progetto è stato possibile notare negli anni un cambiamento
nella mentalità degli operatori del settore: i primi che si sono affacciati a questa realtà necessitavano di
accompagnamento e formazione continui su molteplici aspetti ambientali mentre i nuovi soci degli ultimi
anni mostrano una conoscenza notevole di queste tematiche e ciò a cui aspirano con la nostra etichetta
ecologica è avere un riconoscimento del loro operato.

Legambiente Turismo collabora anche con Equotube e FindyourItaly, due tour operator di AITR e con TUI e
DERTouristik per la visibilità delle strutture ricettive all’estero.
Chi si associa inoltre
 viene inserito nel sito www.legambienteturismo.it e può mandarci new da inserire nella pagina
Facebook;
 riceve materiali cartacei e scaricabili dal sito (tutti in più lingue) che aiutano a comunicare agli ospiti
l’impegno in difesa dell’ambiente;
 può partecipare a campagne e iniziative inerenti al turismo quali, ad esempio, Puliamo il Mondo,
Goletta verde, Piccola Grande Italia, e molte altre ancora e può collaborare attivamente alla vita
dell’associazione sia a livello nazionale che regionale/ locale

DECALOGO PER STRUTTURE RICETTIVE TURISTICHE IN AREE RURALI
1. Riduzione, riuso e riciclaggio dei rifiuti: riduzione della produzione dei rifiuti con adeguate politiche di
acquisto, riutilizzo e resa degli imballi ove consentito e adesione ai programmi di smaltimento e raccolta
differenziata finalizzata al riciclaggio, supportati dalle locali aziende di servizio. Realizzazione del
compostaggio in loco ovunque possibile.
2. Risparmio idrico: attuazione di misure di risparmio idrico riducendo i consumi pro capite (con
conseguente risparmio energetico sui consumi di acqua calda) mediante l’installazione delle tecnologie
disponibili.
3. Risparmio energetico: risparmio di energia tramite la riduzione volontaria della biancheria destinata al
lavaggio; l’installazione di lampade a basso consumo e sistemi di gestione dell’illuminazione interna ed
esterna per evitare gli sprechi.
4. Tutela del territorio: attuazione di iniziative tese a garantire la pulizia di aree, strade, sentieri e
mulattiere comprese nell’area dell’esercizio o nelle immediate vicinanze. Collaborazione alle iniziative
analoghe rivolte a tutelare e curare situazioni e aree di valore ambientale nelle vicinanze. Sensibilizzazione
verso ospiti e visitatori per evitare l’abbandono di rifiuti e altri scarichi nell’ambiente.
5. Alimentazione sana: somministrazione di alimenti privi di sostanze chimiche, provenienti da coltivazioni
biologiche e/o a basso impatto ambientale. Offerta di alimenti prodotti secondo la tradizione,
possibilmente in loco, privilegiando le produzioni biologiche e naturali locali. Rifiuto dei prodotti manipolati
geneticamente (OGM).
6. Gastronomia locale: valorizzazione delle specificità gastronomiche del territorio mediante efficace
comunicazione e disponibilità di piatti regionali preparati con prodotti tipici.
7. Trasporto collettivo e mobilità leggera: promozione dei mezzi di trasporto collettivo pubblico e/o privato
con l’informazione su orari e linee, la reperibilità dei biglietti di trasporto locale e la promozione di piste
ciclo-pedonali. Promozione di iniziative di limitazione del traffico in zone di particolare pregio (in
collaborazione con amministrazioni locali, comunità montane, enti parco); stimolo alla realizzazione di servizi
di trasporto collettivi e con mezzi adeguati; disponibilità al noleggio di biciclette e/o mountain bike in
cessione gratuita o a pagamento.
8. Rumore: Impegno a contenere i rumori prodotti all’interno dell’esercizio e nelle aree di pertinenza
soprattutto nelle ore notturne, anche promuovendo attivamente comportamenti idonei nei confronti dei
turisti. Impegno a sostenere le eventuali iniziative pubbliche dirette a contenere il rumore.
9. Beni naturali e culturali: promozione dei beni culturali e naturali attraverso l’informazione su itinerari
naturalistici e paesaggistici, monumenti, siti archeologici e/o illustrativi della storia locale. Partecipazione
attiva alla promozione del territorio mediante la proposta e/o l’attuazione di visite guidate e percorsi storico-culturali e alternativi. Comunicazione agli ospiti degli eventi culturali e delle manifestazioni tradizionali.
10. Comunicazione: impegno a coinvolgere turisti e comunità locali nella realizzazione dei comportamenti
indicati nel presente decalogo, segnalando anche il sito di Legambiente Turismo. Coinvolgimento del
personale negli impegni ambientali assunti dall’esercizio.

 

Le eco-strutture turistiche in Lunigiana

Questo agriturismo sorge ai piedi delle Alpi Apuane, circondato da una natura incontaminata e immerso in un silenzio suggestivo. Costruito in chiave moderna ed elegante, con camere e piscina ben tenute, non perde comunque il contatto con il paesaggio che lo circonda. Qui lo chef Claudio offre una degustazione dei piatti della tradizione spaziando anche in quella che è l’enogastronomia dell’intera regione. Punto forte dell’azienda agricola è la produzione di olio extravergine di oliva e della farina di castagne. 

 

 

Località: Monte dei Bianchi di Fivizzano

Indirizzo: Località Germalla. 1 Monte dei Bianchi, 54013 Fivizzano MS

Telefono: 0585 97733

Sito: http://www.alvecchiotino.com/

E-mail:  info@alvecchiotino.com

Il Picchio Verde è adagiato su un piccolo tavoliere quasi sul cucuzzolo di una montagna con vista mozzafiato sulla Lunigiana. L’antica casa colonica, ristrutturata nel 2000, sembra decorata dai profumi degli alberi che abbondano in tutto il territorio circostante. L’agriturismo Il Picchio Verde offre ai suoi ospiti un soggiorno di relax in un’oasi di pace, con l’opportunità però di raggiungere facilmente i borghi vicini. Le torte, la pasta e i dolci sono tutti fatti in casa, secondo le ricette della tradizione lunigianese. I salumi e i formaggi degli antipasti, come le carni dei secondi, provengono tutti da aziende agricole del territorio. L’agnello che finisce sulle tavole è allevato nelle aziende che circondano l’agriturismo. 

Località: Amola di Licciana Nardi

Indirizzo: Via Molesana, 6, 54017 Amola MS

Telefono: 339 656 3530

Sito:  http://www.ilpicchioverde.com/

Mail: laraf.picchioverde@gmail.com

Montagna Verde non si presenta come tutti gli altri agriturismi ma ha in aggiunta un albergo diffuso, oltre ad essere un’azienda biologica certificata.  Si trova a 660 metri di altitudine, circondato da secolari castagneti che rientrano a far parte del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano. Qui la famiglia di Mario Maffei ha recuperato un antico monastero del 1700 realizzando tutto attorno un vero paradiso biologico dove gli ospiti si possono trovare a pieno contatto con la natura. Oltre a offrire sistemazione all’interno della torre econ piscina, i turisti possono trovare alloggio nell’albergo diffuso creato nell’antico borgo di Apella recuperato attraverso criteri di edilizia sostenibile. Farina e miele Dop, sono i prodotti che li distinguono.

Località: Apella di Licciana Nardi

Indirizzo: Via Apella, 1, 54016 Licciana Nardi MS

Telefono: 0187 421203

Sito Internet: http://montagnaverde.it/

E Mail: info@montagnaverde.it

Dietro le splendide mura medicee di Fivizzano, si erge questa azienda agricola biologica insieme all’agriturismo, entrambi immersi totalmente nel verde. Un luogo circondato da uliveti, meleti, orti e fienili, raggiungibile a piedi percorrendo un piccolo sentiero con ponte romano che attraversa il fiume. Qui, Giovanna, dalla colazione, al pranzo, passando per la merenda e finendo con la cena, propone una cucina a base di prodotti semplici, biologici e rigorosamente a chilometro zero. Punto forte dell’azienda è la produzione di miele.  

   

Località: Fivizzano

Indirizzo: Via Ponte, 54013 Fivizzano MS

Telefono: 348 772 2748

Sito: http://www.agriturismodiladallacqua.it/

Dalla vista mozzafiato, il b&b Lo Spigo è situato su una collina nel Comune di Aulla direttamente a contatto con la natura. Qui i clienti possono trovare per davvero la tanto millantata, soprattutto in questo periodo di frenesia, pace dei sensi. Inoltre, la titolare confeziona colazioni ad hoc con prodotti tipici della Lunigiana, biologici e a km zero oltre a promuovere percorsi naturalistici e culturali sul territorio.

Località: Bigliolo di Aulla

Indirizzo: Via Montebarelli 18 Loc. Bigliolo, 54011 Aulla

Telefono: 339 584 5242

Sito: https://www.facebook.com/BB-LO-Spigo-147757838578086/

E-mail: info@lospigo.it

All’interno di una casa antisismica di nuova costruzione, realizzata in bioedilizia nel massimo rispetto che lega questa famiglia alla natura, troverete la vostra sistemazione ideale. Lontana dal traffico caotico delle metropoli, è affacciata su 20.000 metri quadrati di prati verdi, sull’orto e il frutteto che vengono ritrovati in tavola. Dotata di barbecue, tavoli per mangiare, parcheggio privato e il WI-FI gratuito è il luogo adatto dove passare le giornate estive all’insegna del relax.

Località: Licciana Nardi

Indirizzo: 54016 Via Cadrecca 13 Monti MS

Telefono: 347 471 1947

Sito: http://www.bedandbreakfastcadrecca.it/

E-mail: ropollon@gmail.com

La Concia si trova nei pressi della frazione di Codiponte, su una collina circondata da uliveti. Antica casa rustica, offre bellissime viste sulle Alpi Apuane, il borgo storico di Codiponte e le rovine del monastero delle Clarisse. 

Dispone di due appartamenti spaziosi immersi nel verde.  Ci sono numerose zone ombreggiate per rilassarsi leggendo un buon libro o per fare un pisolino pomeridiano. Si possono mangiare prugne, ciliegie e fichi maturi direttamente dagli alberi; in autunno ci sono uva, nocciole, noci, castagne da arrostire sul fuoco e funghi, e anche l’inverno ha da offrire cachi e kiwi. E’ possibile, d’estate, farsi preparare un pranzo sulla terrazza ma intorno alla struttura sono numerosi i ristoranti e gli agriturismi che servono piatti tradizionali della cucina lunigianese.

Località: Codiponte di Casola in Lunigiana

Indirizzo: Via Codiponte 50  Loc. “La Concia” 54014 Codiponte, Casola-in-Lunigiana (MS)

Telefono: 320 965 26 47

E-mail: schonefeld@hotmail.it

Una struttura moderna collocata sulla cima di una collina, totalmente in mezzo alla natura, dalla quale è possibile godere del bellissimo panorama costituito dalle Alpi Apuane. L’Agriturismo “La Selva” ha alle spalle un’azienda agricola aperta negli anni ‘60 e che da sempre produce tutto quello che viene proposto sulla tavola ai commensali. E’ a cinque minuti dall’uscita dell’autostrada, si trova a meno di 1 km dalla stazione ferroviaria di Aulla, a due minuti da minigolf e altri svaghi, a 4 minuti dal centro cittadino ed è in una posizione strategica per raggiungere tutte le attrazioni turistiche che offre la Lunigiana. Il punto forte sono sicuramente i prodotti della terra che riprendono la tradizione lunigianese riproponendola in chiave moderna.

Località: Aulla

Indirizzo: Via Selva 3, 54011, Aulla (Ms)

Telefono: 329 6129279

Sito Internet: https://www.laselvalunigiana.org/

Un b&b circondato dal verde dei boschi di Lunigiana. Non lontano dal mare di Lerici e delle Cinque Terre, è posizionato nella tradizionale campagna con una magica vista sulle Alpi Apuane, dove il tempo sembra essersi fermato. La struttura è un antico casale restaurato. Un’oasi di pace e relax. La colazione viene servita nella casa padronale del XVI secolo o nel cortile con marmellate e pasticcini fatti in casa, uova, frutta fresca e yogurt quest’ultimo prodotto da una fattoria locale.

 

Località: Fivizzano

Indirizzo: Via A. Nardi, 9, 54013 Fivizzano MS

Telefono: 331 311 1202

Sito: http://www.bed-and-breakfast-lunigiana.it/

E-mail: lalunadiquarazzana@gmail.com

Il Montale è un agriturismo a ristrettissima conduzione famigliare che si erge tra campi coltivati a olivi e  boschi di castagno in un antico borgo il cui primo insediamento risale al 1300. Da qui si gode di una stupenda vista sulle Alpi Apuane e sulle montagne ricoperte da boschi che separano la Lunigiana dal mare, di cui si sente l’influsso che addolcisce il clima. Qui potrete trovare asinelli, che vengono allevati nella tenuta, e assaporare i piatti della tradizione lunigianese a km 0.

La produzione più importante dell’azienda è quella dell’olio extravergine di oliva che potrete ritrovare anche sulla tavola oltre che in vendita nel piccolo negozietto annesso all’agriturismo. Per chi lo desidera è possibile visitare il laboratorio di produzione del miele dove verranno spiegate le attività apistiche svolte dall’azienda.

Località: Canossa di Mulazzo

Indirizzo: Localita’ Montale 2 Canossa, Mulazzo

Telefono: 0187 450525

Sito: http://www.agriturismoilmontale.it/

 

E-mail: agriturismo-montale@hotmail.it

L’Azienda Agricola Francesca Ferrari è una giovane realtà fondata nel 2005 a Pontremoli, e guidata con passione dalla titolare e dal marito Paolo. Con i terreni ubicati nel comune di Pontremoli, l’azienda produce l’Olio Extravergine di Oliva Toscano IGP, Colline della Lunigiana, prodotto di punta che negli anni ha saputo e sa tuttora conquistare sempre più consensi e apprezzamenti.La struttura è in pietra a vista nel rispetto della storia dei caseggiati rurali di questo territorio e con essa le stradine vicinali e quelle di accesso sono state realizzate nel rispetto della natura circostante.

Dove è stato possibile si è ricorsi alla bioedilizia, riducendo l’eccessivo utilizzo di cemento armato e realizzando muri in pietra e strutture di contenimento in castagno.

Pannelli solari termici e caldaia a condensazione forniscono l’intera struttura di acqua calda sanitaria e un impianto di fitodepurazione è a servizio dello smaltimento sia dei reflui prodotti durante la lavorazione delle olive sia delle acque domestiche. La formula è quella del b&b, sono garantiti pernottamento e prima colazione con prodotti a km zero.

Località: Pontremoli

Indirizzo: via Costa San Nicolò, 9 c/o via Porta Parma – 54027 Pontremoli

Telefono: 0187 1676638

Sito: http://www.lucchettiferrari.it/

E-mail: lucchettiferrari@gmail.com